Conferenze acquacoltura 2017

La manifestazione offre un’opportunità unica di partecipare a una serie di conferenze specificamente dedicate all’intera filiera dell’acquacoltura sostenibile.

AQUAFARM 2017 coinvolge i maggiori esperti del settore, per illustrare gli ultimi sviluppi e aggiornamenti relativi al settore dell’acquacoltura, condividendo competenze e tecnologie con tutta la filiera attraverso le loro esperienze.


ACQUACOLTURA

Tutte le sessioni del filone Acquacoltura saranno tradotte in simultanea italiano/inglese e viceversa

Giovedì 26 gennaio

1. Acquacoltura sostenibile: componente chiave di un futuro sostenibile e sano
9.30 – 11.30

Saluti istituzionali
Alessio Gratton – Presidente della II Commissione Permanente del Consiglio regionale FVG

Apre e Modera
Pier Antonio Salvador – Presidente API

L’acquacoltura mediterranea, analisi critica dei limiti e delle opportunità a livello Regionale
Stefano Cataudella – Presidente Commissione Generale Pesca nel Mediterraneo, Cgpm FAO

Acquacultura, sostenibilità ed economia delle risorse: il progetto AGER-Sushin
Emilio Tibaldi – Professore ordinario, Dipartimento di Scienze AgroAlimentari Ambientali e Animali, Università degli Studi di Udine

Consumo di pesce per la salute umana ed il contributo dell’acquacoltura: aspetti nutrizionali, di sicurezza e qualità per il consumatore
Elena Orban – già Dirigente di Ricerca del CREA Centro Alimenti e Nutrizione

Le politiche nazionali per l’acquacoltura sostenibile ed il ruolo del FEAMP
Riccardo Rigillo -Direttore Generale della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura, MIPAAF

Keynote speech
Selective breeding for better farmed fish: how to be more efficient?
Marc Vandeputte – Senior Research Engineer, INRA-Ifremer

Le politiche e le iniziative regionali a sostegno dell’acquacoltura e molluschicoltura
Paolo Panontin – Assessore alle autonomie locali e coordinamento delle riforme, comparto unico, sistemi informativi, caccia e risorse ittiche, delegato alla Protezione civile, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Conclusioni
Giuseppe Castiglione – Sottosegretario di Stato alle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

2. Dal produttore al trasformatore al consumatore. Modelli innovativi di filiera distributiva
11.45 – 13.00

Introduce e Modera
Valentina Tepedino – Direttore, Eurofishmarket

Tavola Rotonda
Il pesce allevato e il consumatore: new normal o valore aggiunto?

Qualità alimentare e nutrizionale nelle ristorazioni collettive: il processo NACCP
Giulio Barocco – Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro, Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste

Silvia Beretta – Responsabile controllo qualità approvvigionamento derrate alimentari, Gruppo Pellegrini

Paolo Bray – Founder and Director, Friend of the Sea

Massimiliano Ceron – Head of Trading, InterFishMarket.com

Strategie per la promozione di un consumo consapevole di pesce e molluschi tra i Millenials: il ruolo della ricerca sociale

Stefania Crovato – Sociologa del rischio alimentare, Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Armando La Marca – Ifsa per Metro Italia Cash and Carry

Agostino Macrì – Membro del comitato direttivo dell’Unione Consumatori

Alessandro Marini – Responsabile Commerciale, Bioristoro Italia

3. Mangimi: pane per i miei pesci
14.00 – 15.45

Panel dedicato alla ricerca, alla produzione e al consumo dei mangimi

Introduce e Modera
Pier Antonio Salvador – Presidente, API

La ricerca sull’alimentazione del pesce allevato: una sfida per superare i colli di bottiglia emergenti nella mangimistica del XXI secolo
Marco Saroglia – già Professore Ordinario Acquacoltura e Biotecnologie Marine, Università degli Studi dell’Insubria

Qual è l’innovazione che non può aspettare domani?
Umberto Luzzana – Product Manager, Skretting

Qualità e benessere del pesce: fondamenti di una acquacoltura moderna
Fabio Brambilla – Fish Nutritionist, Naturalleva

Latest trends in fish feed composition for European marine and freshwater aquaculture
Hanno Slawski – Research & Development Manager, Aller Aqua

Utilizzo delle farine di insetto in acquacoltura
Laura Gasco – Professoressa, Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari, Università degli Studi di Torino

La dieta mediterranea del branzino e dell’orata: un giusto equilibrio fra ingredienti animali e vegetali per la crescita e il benessere del pesce
Alessio Bonaldo – Professore, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna

Conclusioni a cura del Chairman

4. Riproduzione, crescita, ambiente e salute: le componenti fondamentali per la qualità sostenibile in acquacoltura
16.00 – 18.15

Introduce e Modera
Genciana Terova – Professore Associato, Dipartimento di Biotecnologie e Scienze della Vita, Università degli Studi dell’Insubria

Aspetti sanitari in maricoltura
Marialetizia Fioravanti – Professoressa, Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna

Tecnologie avanzate per il trattamento dei reflui e il ricircolo delle acque in itticoltura
Vincenzo Zonno – Biologo, Tecnologie e Servizi di Eccellenza in Acquacoltura, Spin-off dell’Università del Salento

I controlli veterinari in acquacoltura: l’attività del Centro di Referenza Nazionale di Ittiopatologia
Giuseppe Arcangeli – Direttore del Centro di Referenza Nazionale per le malattie dei pesci, molluschi e crostacei, Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

I vaccini in acquacoltura
Marino Prearo – Medico Veterinario, S.S. Laboratorio Specialistico di Ittiopatologia, Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta (IZSPLV), Torino

Il ruolo della fase di crescita nella qualità finale delle produzioni di spigole e orate
Andrea Consiglio – Biologo Titolare, Acquacoltura Lampedusa

La certificazione di sostenibilità come strumento competitivo per le aziende produttrici e trasformatrici
Paolo Bray – Founder and Director, Friend of the Sea

Una avannotteria allo stato dell’arte
Gaspare Barbera – Biologo e Responsabile tecnico, L’Avannotteria Soc. Agr. arl

Le certificazioni volontarie Global G.A.P. e ASC per l’acquacoltura sostenibile e sicura
Marco Omodei Salè – Food & Bevarage Business Development Manager, DNV GL – Business Assurance
Emanuele Callipo – Lead auditor, DNV GL – Business Assurance

“I.R.IDEA” e l’innovazione della filiera della trota iridea
Marco Galeotti – Professore, Università degli Studi di Udine
“ParaFishControl” un progetto europeo per il controllo delle malattie parassitarie in acquacoltura
Paola Beraldo – Ricercatrice, Università degli Studi di Udine

Venerdì, 27 Gennaio

5. I principali filoni e le nuove frontiere della ricerca e della sperimentazione in acquacoltura sostenibile
9.45 – 11.15

Introduce e Modera
Giuseppe Prioli – Presidente, AMA

La difficoltà del controllo della riproduzione quale maggiore ostacolo alla piena implementazione di programmi di allevamento selettivo nelle specie marine in acquacoltura
Hervè Chavanne – Esperto nel miglioramento genetico e nella riproduzione in acquacoltura

La flora intestinale dei pesci: un alleato potente per l’allevamento sostenibile di alta qualità
Simona Rimoldi – Tecnico Scientifico Laureato, Università degli Studi dell’Insubria

Lo storione da caviale in Italia: una storia di eccellenza
Giancarlo Ravagnan – Membro del Comitato Direttivo API

Introduzione di specie ittiche pregiate per acque interne in Sicilia: opportunità offerte dal P.O. FEAMP 2014/2020
Alfonso Milano – Dirigente U.O. 1-S3 “Acquacoltura e Maricoltura” – Regione Siciliana – Dipartimento Pesca Mediterranea

6. Molluschi: il maggiore segmento dell’acquacoltura europea
11.30 – 12.45

Introduce e Modera
Giuseppe Arcangeli – Presidente, SIRAM

La molluschicoltura italiana nel panorama europeo e del bacino del mediterraneo
Giuseppe Prioli – Presidente, EMPA

Identificazione di aichivirus e sapovirus in Mytilus galloprovincialis
Mariagrazia Amoroso – Biologa, Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno

Tra pesca e acquacoltura: la gestione sostenibile dei banchi naturali di molluschi bivalvi
Pietro Giorgio Tiscar – Professore, Università degli Studi di Teramo

Panoramica sui Molluschi Bivalvi in FVG: le risorse del nostro mare tra Sicurezza, Economia e Ambiente
Aurelio Zentilin – CTI FVG, Almar Soc. Coop. Agricola arl

La sperimentazione per l’allevamento di ostriche nel delta del Po
Alessio Greguoldo – Socio e Amministratore unico, La Perla del Delta

7. La logistica della piscicoltura: regole, tecnologie e buone pratiche per il trasporto, lo stoccaggio e la distribuzione
in collaborazione con l’Osservatorio Interdisciplinare Trasporto Alimenti (OITA)
14.00 – 15.30

Introduce e Modera
Giuseppe Guzzardi – Direttore generale, OITA

La logistica e la tecnologia come chiave per l’espansione del mercato dell’acquacoltura Sebastian Grabowski – Polishtrout

Superchilling: tecnologia per il mantenimento della freschezza e riduzione dei costi di stoccaggio e trasporto
Marco Dalla Rosa – Professore e Direttore del Centro Interdipartimentale di ricerca industriale agroalimentare, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna

Buone pratiche per il trasporto dei pesci: benessere, sanità, sicurezza
Andrea Fabris – Veterinario e Direttore, API

HPP: pastorizzazione a freddo mediante trattamento ad Alta Pressione idrostatica
Michele Morbarigazzi – HPP Italia

Applicazione dell’ozono in processi di trasformazione di prodotti ittici (TRO3)
Tommaso Caliciuri – Presidente dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTA) del Friuli Venezia Giulia

8. L’acquacoltura mediterranea
14.00 – 15.30

Introduce e Modera
Andrea Fabris – Veterinario e Direttore, API

Tavola rotonda
Acquacoltura sostenibile: la soluzione, non il problema
Gli stakeholder italiani si incontrano:

Giuseppe Dimino – Dirigente Servizio 1 “Programmazione” – Regione Siciliana – Dipartimento Pesca Mediterranea

Giovanna Marino – Dirigente di Ricerca, ISPRA

Giuseppe Prioli – Presidente, AMA e EMPA

Pier Antonio Salvador – Presidente, API

Marco Saroglia – già Professore Ordinario Acquacoltura e Biotecnologie Marine, Università degli Studi dell’Insubria

Emilio Tibaldi* – Professore ordinario, Dipartimento di Scienze AgroAlimentari Ambientali e Animali, Università degli Studi di Udine

* In via di conferma