Bray Paolo

#verticalfarming

Founder and Director, Friend of the Earth and Friend of the Sea

Sessione: POST-BIO: LE CERTIFICAZIONI NELLE COLTURE SOILLESS

La certificazione di sostenibilità oltre il biologico

Le rese agricole sono aumentate notevolmente negli ultimi decenni, dimostrando che è possibile ridurre l’impatto sull’ambiente, in termine di utilizzo di risorse per unità di prodotto, attraverso le nuove tecnologie. Questa evoluzione in ambito agricolo ma anche nell’acquacoltura, si pone in qualche modo contro corrente rispetto all’impostazione di agricoltura bio, dove si riducono alcuni impatti, ma normalmente aumenta l’utilizzo di risorse per unità di prodotto. Un’analisi degli studi del Ciclo di Vita del Prodotto e del suo impatto ambientale dimostra che in alcuni casi la produzione bio risulta meno performante in termini di ridotto impatto, rispetto a quella convenzionale con metodi di lotta integrata applicati in combinazione con nuove tecnologie di precisione. Sempre di più predomina dunque l’obiettivo di una produzione sostenibile, cioè a minore impatto per unità di prodotto, che tenga conto anche della Responsabilità Sociale. In Europa è infatti ancora altissima (ca 25%) la percentuale di lavoro ‘in nero’, illegale e lo sfruttamento dei lavoratori, nell’agricoltura. Valori anche più alti si riscontrano in Paesi in via di sviluppo. Il consumatore e le aziende stesse necessitano di una certificazione di riferimento per la sostenibilità ambientale e sociale. Friend of the Earth, nata dalla stessa organizzazione che gestisce Friend of the Sea, è la prima certificazione di sostenibilità nell’agricoltura, operativa a livello internazionale ed applicabile a prodotti diversi. La combinazione dell’esperienza Friend of the Sea e Friend of the Earth sta portando alla produzione di criteri di certificazione per la coltivazione idroponica. Nel corso dell’intervento verranno fornite informazioni generali anche sulle altre certificazioni di sostenibilità disponibili sul mercato.

Curriculum Vitae

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Tutte le ultime news direttamente nella tua casella e-mail!