Chini Zittelli Graziella

#algocoltura

Ricercatrice, CNR-Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (ISE)

Sessione: LE NUOVE FRONTIERE DELL’ALIMENTAZIONE UMANA

Le nuove frontiere delle microalghe: alimenti funzionali ed ingredienti nutraceutici

Il crescente aumento della popolazione umana ed il pesante impatto ambientale delle attuali produzioni alimentari richiedono fonti di cibo alternative e più sostenibili rispetto a quelle tradizionali, in grado di fornire diete equilibrate ed apportare principi attivi utili alla salute umana. Le microalghe rappresentano una delle fonti più promettenti di proteine e di composti bioattivi (acidi grassi polinsaturi, pigmenti e vitamine) e potrebbero essere usate come ingredienti funzionali di alimenti tradizionali e contribuire a migliorare il benessere delle popolazioni, in particolare quello di target nutrizionali specifici (anziani, sportivi e vegani). Fra le microalghe rilevanza particolare riveste la “Spirulina” (Arthrospira platensis), ricca in proteine (60-70% ss), pro-vitamina A, minerali (Ca, Mg e Fe), acido -linolenico (1% ss) e ficocianina (10% ss) e da secoli usata come alimento umano. Altre specie microalgali hanno un elevato contenuto in acidi grassi a lunga catena (LC-PUFAs) serie 3 (EPA e DHA), composti che svolgono un ruolo chiave nella prevenzione e trattamento di malattie cardiovascolari, infiammatorie e di origine tumorale. D’altra parte, i pigmenti naturali presenti in elevate quantità in specie algali selezionate (astaxantina, -carotene e fucoxantina), grazie alle loro proprietà antiossidanti svolgono un ruolo essenziale nella cattura dei radicali liberi e quindi nella prevenzione di malattie causate da stress ossidativo.

Nel presente lavoro saranno discusse le principali applicazioni delle microalghe e dei loro prodotti nel settore alimentare e nutraceutico, esaminato il loro contenuto nutrizionale e le proprietà salutistiche ed esplicitati agli aspetti legislativi correlati al consumo di questi “Nuovi cibi”.

Curriculum VitaeCurriculum Vitae

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Tutte le ultime news direttamente nella tua casella e-mail!