Pauletto Marianna

Ricercatrice, Dip. di Biomedicina Comparata e Alimentazione, Università di Padova

14 febbraio

Sessione: LA RICERCA ITALIANA IN ACQUACOLTURA

Relazione: Il genoma dell’orata: una risorsa per l’acquacoltura moderna

La recente mappatura del genoma dell’orata potrà orientare il raggiungimento di alcuni importanti obiettivi del settore acquacoltura quali l’aumento della produttività ed il miglioramento della qualità di prodotto. Grazie al genoma sarà per esempio possibile individuare i geni che fanno crescere di più, ammalare di meno o che garantiscono un filetto di elevata qualità. Tutto questo contribuisce in ultima analisi alla commercializzazione di un prodotto migliore, più sostenibile e a costi minori.

 

Per i dettagli della sessione e gli altri interventi, potete visionare il Programma a questo link

Curriculum Vitae