Sheers Nathalie

Ricercatrice Göteborg University

14 febbraio

Sessione: “INGREDIENTI” PER GARANTIRE UN’ALIMENTAZIONE UMANA SANA E SICURA

Relazione: Non solo Omega-3: alimentazione a base di pesce e prevenzione delle malattie degenerative, dal Parkinson all’Alzheimer

La presentazione illustrerà gli effetti benefici sulla salute umana del consumo di pesce e in particolare sugli effetti positivi sulla cognizione e la memoria. Verranno discussi il ruolo degli acidi grassi Omega3 e le nuove scoperte scientifiche riguardanti il meccanismo dei possibili effetti protettivi del cervello sul consumo di pesce. In Svezia, a Göteborg, i ricercatori della Chalmers University of Technology si sono concentrati sulla proteina parvalbumina del pesce come potenziale spiegazione dei benefici. Nel cervello umano la parvalbumina opera come importante regolatore del metabolismo del calcio e l’interruzione di quest’ultimo è evidente nella malattia di Alzheimer. Nell’Alzheimer e nel morbo di Parkinson, infatti, una parte del profilo della malattia comprende l’aggregazione di alcune proteine nel cervello, formando placche. A  Göteborg si è scoperto che la parvalbumina specifica del pesce previene la formazione di placche nella malattia di Parkinson. Saranno descritte le implicazioni per il morbo di Alzheimer e delineata la ricerca in corso.

 

Per i dettagli della sessione e gli altri interventi, potete visionare il Programma a questo link

Curriculum Vitae