MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

  • 00D
  • 00H
  • 00M
  • 00S

TO THE NEXT EDITION

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

  • 00J
  • 00H
  • 00P-v
  • 00S

à la prochaine édition

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

EVENTO

Sostenibilità sociale dell’acquacoltura: condizionalità e accettabilità
25
Maggio

--

Mercoledì

Sostenibilità sociale dell’acquacoltura: condizionalità e accettabilità

14:00 - 15:30
Sala DEL PESCE

Il concetto di sostenibilità si è arricchito di significati che vanno oltre quello ambientale, come ben rappresentato nei 17 obiettivi delle Nazioni Unite per il 2030. La sostenibilità sociale, oltre al valore in sé, rappresenta un componente fondamentale per garantire condizioni di lavoro e di concorrenza paritarie, eque e sicure per operatori, lavoratori, industria, cittadini consumatori.

Main topics

  • Acquacoltura e sviluppo economico locale
  • Il ruolo dell’allevamento di pesci e molluschi nella conservazione delle culture locali
  • L’accettabilità sociale dell’acquacoltura: informazione e coinvolgimento
  • Acquacoltura e lavoro

Conduce:
Fabio Gallo, Conduttore, LineaBlu

Partecipano:

Fabio Massa, Senior International Expert on Aquaculture 
Patrizio Giorni, Segretario nazionale, Flai Cisl  
Roberto Caponi, Area Sindacale, Confagricoltura 
Pier Antonio Salvador, Presidente, API 
Giuseppe Prioli, Presidente, AMA

RELATORI

Non sono presenti relatori

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Tutte le ultime news direttamente nella tua casella e-mail!