MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

  • 00D
  • 00H
  • 00M
  • 00S

TO THE NEXT EDITION

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

  • 00J
  • 00H
  • 00P-v
  • 00S

à la prochaine édition

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

RELATORI ALGAEFARM

Luceri Cristina

--


Relatori AlgaeFarm

Qualifica: professoressa associato

Istituzione/Azienda: Università degli Studi di Firenze

Biografia
Professore Associato di Farmacologia e Tossicologia presso l’Università di Firenze. È membro dell’America Association for Cancer Research, della Società Italiana di Tossicologia e della Società Italiana di Farmacologia e autrice di 110 articoli su riviste scientifiche internazionali. La sua ricerca è principalmente focalizzata allo studio dei fattori di rischio ambientali e alla prevenzione e controllo della cancerogenesi e delle malattie infiammatorie croniche dell’intestino attraverso la dieta.


Sessione di intervento
Microalghe Apps

Intervento
Le microalghe come alimenti funzionali per la prevenzione e il trattamento delle alterazioni metaboliche

Abstract
L’obesità rappresenta un grave problema di salute essendo associata a malattie cardiovascolari, diabete e disturbi metabolici definiti collettivamente come sindrome metabolica. In un modello sperimentale di sindrome metabolica le microalghe Arthrospira Platensis e T-isochrysis Lutea hanno migliorato il profilo lipidico e ridotto la pressione arteriosa. T. Lutea ha anche mostrato effetti simili a quelli del farmaco fenofibrato, senza presentare la sua epatotossicità.
Questi dati suggeriscono che A. platensis potrebbe essere testata come strategia complementare per il controllo della sindrome metabolica e delle relative complicanze e che T. Lutea merita di essere esplorato per l’uso umano.

IL PROGRAMMA

26
Maggio

--

Giovedì
Microalghe Apps
9:30 - 13:30
Sala ALGAEFARM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Tutte le ultime news direttamente nella tua casella e-mail!